coccinellaAdozioni a distanza

La nostra attività si basa principalmente sulle adozioni a distanza. In questa zona dell’India è drammatica la situazione in cui vivono tantissimi bambini, troppi, che soffrono la fame, la mancanza di educazione e di medicine. Bambini costretti a lavorare o a prostituirsi per aiutare le famiglie o per sopravvivere. E’ stato stimato che in Andhra Pradesh il 43% dei bambini al di sotto dei 14 anni lavora nei campi di cotone o di riso: le ore di lavoro sono tante, la paga è misera (meno di un euro al giorno), il lavoro sfiancante. Ma che scelte hanno? Andando a lavorare guadagnano qualcosa, anche se poco, mentre la scuola costa, e le famiglie non possono permetterselo.

Tramite l’adozione a distanza contribuiamo alla realizzazione di progetti di aiuto immediato mirati a migliorare la condizione di famiglie particolarmente bisognose o di bambini che necessitano di cure mediche o interventi chirurgici.

Ma la nostra azione si concentra sul Progetto scolastico e la quota di adozione a distanza è essenzialmente utilizzata per garantire ai nostri bambini un’istruzione, che è l’unico modo per spezzare il cerchio di povertà in cui sono confinati.

Il mantenimento annuo per bambino ammonta a 200 euro fino alla 10^ classe (quando il ragazzo/a ha compiuto 16 anni). Una volta ottenuto il diploma di decima, il ragazzo può inserirsi in modo più efficace nel mercato del lavoro indiano. Se decide di continuare gli studi la quota è maggiore, e varia a seconda del tipo di studi. Il costo dei corsi professionali per diploma varia enormemente tra corso e corso e l’Università, a seconda della specializzazione, può avere costi molto elevati.

Attualmente stiamo sostenendo diverse ragazze e ragazzi universitari, che presto si laureeranno in Ingegneria ed Economia finanziaria.

Qualche notizia sul sistema scolastico indiano.

La scuola elementare è obbligatoria, inizia a 6 anni e dura 5 anni. Seguono 3 anni di scuola media e 2 di secondaria, generale o professionale. Al termine sono previsti gli esami di stato. Dopo la 10^ classe lo studente può scegliere fra i corsi professionali per diploma (meccanico specializzato, infermiera,…) e la strada universitaria.

diagramma

 

Attualmente sono 300 i bambini di cui ci prendiamo cura: la metà di loro vive e studia nella Smiling Children’s Home, l’altra metà vive nei villaggi vicini.

Padre Joseph Dovari, il religioso che vive in India e che si occupa dei nostri bambini, si incarica di far pervenire ai genitori, due volte all’anno, una letterina e una fotografia del bambino.

Periodicamente Loredana si reca in India e verifica personalmente i progressi ottenuti dai bambini e acquista per loro tutto ciò che serve. Al suo ritorno fa avere ai genitori notizie aggiornate sui bambini e sull’andamento generale del nostro lavoro.

Con un’adozione a distanza si stabilisce una relazione affettiva fra il bambino e i genitori adottivi, che non si interrompe una volta che il bambino ha terminato gli studi. Quando i ragazzi diventano grandi, anche se sono usciti dal nostro programma, manteniamo con loro un certo rapporto, perché è difficile staccarsene dopo tanti anni e anche per avere la soddisfazione di constatare il risultato del nostro lavoro e dei nostri sacrifici.

Lankama, la prima bambina adottata quando aveva 6 anni, ha terminato gli studi superiori e si è felicemente sposata, con un bravo ragazzo del suo villaggio. Hanno avuto un bambino, e spesso ci vengono a trovare alla Smiling Children’s Home: pranziamo insieme e loro ci raccontano di come sta andando la loro vita.

Lankama bambina
Lankama madre
Lankama a 8 anni
Lankama con il suo bambino

Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti, ma occorre fare di più: tanti sono ancora i bambini che aspettano di essere adottati. Bambini orfani oppure con uno o entrambi i genitori che però non possiedono i mezzi né per mantenerli né tantomeno per dar loro una qualsiasi istruzione.

Con un'adozione a distanza è possibile impedire a un bambino di andare a lavorare fin dalla più tenera età e poter così far fronte alle spese necessarie per dargli cibo, vestiario, controlli medici periodici e un’istruzione.

Il mantenimento annuo per bambino ammonta a 200 euro.

Chi volesse realizzare un'adozione a distanza può contattare:

Loredana: Tel. 030 9918804

Cell. 3472530164

E-mail: info@lankama.it